Calendario

<<  Ottobre 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Latvian Lithuanian Macedonian Malay Maltese Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Urdu Vietnamese Welsh Yiddish
Vino_mondo

E’ stato presentato al Castello Utveggio, a Palermo, il programma di internazionalizzazione stilato dall’IRVOS per il 2013. Un programma fitto di seminari, fiere e degustazioni e che partirà già a fine gennaio con la tappa indiana, dal 20 al 27. A presentarlo il direttore dell’area tecnico-scientifica Lucio Monte, la giornalista e curatrice dei rapporti con l’estero per l’Istituto Michele Shah e l’Assessore Regionale all’Agricoltura Dario Cartabellotta.

“Abbiamo iniziato due anni fa – esordisce l’Assessore, allora Direttore generale dell’ente – con i progetti di internazionalizzazione. Michele Shah è stata per noi un lumicino nel buio che ci ha saputo guidare. Oggi i risultati ci sono, la Sicilia riveste un ruolo sempre più importante all’estero. Un estero che ora sembra più vicino: tanto è cambiato e tanto c’è ancora da cambiare e migliorare sicuramente. Occorrono proposte per proseguire un cammino che credo stia andando per la strada giusta”.

Norvegia, Asia e Germania saranno le tappe di febbraio. A marzo Hong Kong, ad aprile l’Expovinis in Brasile, a maggio altra tappa in Brasile, poi Londra e Germania. A giugno il Vinexpo a Bordeaux ed infine ad ottobre Polonia, Svizzera e Megavino a Bruxelles. Ma non solo, il Vinitaly è oramai imminente e per l’occasione sono stati organizzati degli incontri con i mercati emergenti: Cina, Giappone, Corea, Russia e Usa. Così come non mancheranno gli incoming, “un pò penalizzati lo scorso anno” a detta di alcuni produttori intervenuti alla manifestazione. “Brand Building” è la strategia adottata da Michele Shah per queste tappe con il mercato estero. Una strategia che si è dimostrata vincente sino ad ora, ma ciò non toglie che la riunione che si è svolta ha dato la possibilità di ascoltare chi lavora nel mondo enologico, le loro difficoltà, i punti deboli, e soprattutto le proposte. “Malgrado le risorse economiche abbiano subito dei tagli, – ha commentato Monte – il nostro lavoro prosegue instancabilmente, siamo aperti alle proposte, ogni critica è per noi costruttiva. Abbiamo fatto molto e lo scenario negli ultimi anni è cambiato in positivo. Ci piacerebbe proseguire su questa scia”. La conferma e la crescita del brand Sicilia nel mondo: “e’ questo – a detta di Shah – che dobbiamo portare avanti”.

Ecco le date:

Gennaio: 20-27, India

Febbraio: 11, Norvegia

26-28, ViniSud Asia

26-28 Stoccolma, Copenaghen

Marzo: 14-15, Hong Kong

Aprile: 24-26, Expovinis Brasile

Maggio: 7-11, seminari Brasile

21-23, UWF Londra

27-30, Germania Sicilia Gusto Mediterraneo

30-2, Fiera Canton Il mio Castello

Giugno: 16-20, Vinexpo Bordeaux

Ottobre: 5-9, Anuga Colonia 

15, Polonia

18-21, Megavino Bruxelles

entro il 15, seminari Svizzera (Prc Repubbliche)

 

L’Istituto gestisce dei progetti finanziati da Fondi Europei (OCM). Per il 2013, oltre agli eventi già programmati, sono previste le seguenti azioni (rimodulabili in base alle nuove esigenze delle aziende):

 

USA

- Vinitaly Tour con n. 2 wine tastings; promozione presso la Ristorazione: si pensa di rimodulare queste due voci in favore di azioni promozionali in collaborazione con RF Binder;

 

- Magazine «Tasting Sicily: wine and more», in collaborazione con il Sole 24Ore

 

- Libro di Robert Parker

 

- Fiera «Chicago Italian Expo»

 

 

CINA

 

- Vinitaly Tour con n. 1 seminario sui Vini Siciliani

 

- Seminario e workshop a Shanghai

 

- Partecipazione a Top Wine China

 

- Promozione nella Cina del Nord

 

 

 

GIAPPONE E COREA

 

- Vinitaly Tour con n. 1 seminario sui Vini di Sicilia

 

- Degustazione guidata con n operatori del settore

 

 

 

RUSSIA

 

- Vinitaly Tour con n. 1 seminario

 

 

 

 Incoming

 

- Sono previsti circa 2 incoming, i cui partecipanti saranno importatori, distributori, ristoratori e sommelier internazionali

 

- Altri due incoming vedranno la partecipazione di operatori della stampa estera

 

- Tempistica da definire

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Utilizziamo i cookie per fornire i nostri servizi. Proseguendo in questo sito ne autorizzi il loro uso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information