Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Latvian Lithuanian Macedonian Malay Maltese Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Urdu Vietnamese Welsh Yiddish

Calendario eventi

<<  Settembre 2014  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
2930     



Sei già un utente Full Service? Cos'è? Come aderire?

In data 26/06/2014 è stato pubblicato l’aggiornamento del  capitolato Full Service. ai sensi ell’art. 9 dello stesso.


Attività Istituzionali

internazionalizzazione Fiere, Schede opportunità paesi, Etichettatura, Adempimenti doganali, Incontri B2B
agroservizi Analisi territoriali climatiche e pedologiche, supporto per trattamenti fitosanitari e raccolta uve
lieviti Check list qualità, Visite aziendali, inserimento in network specialistici
laboratorio Pacchetto di analisi, Certificazione vini, Vini Varietali, disciplinari volontari
enoturismo-home Localizzazione aziende, Strade del Vino, turismo e accoglienza
 formazione Corsi inglese vitienologico, Master in viticoltura enologica
 editoria Cataloghi vini e vini bio, manuali, guide, pubblicazioni in formato sfogliabile digitale

elemento

di_giacomo_giuffridaAl lavoro il neocommissario straordinario dell’IRVO, Nino Di Giacomo, ad appena un giorno dal suo insediamento. Ieri pomeriggio, presso i locali dell’ente, si è tenuto un incontro con i dirigenti dell’Assessorato Agricoltura e con l’onorevole Michela Giuffrida della Commissione per l’agricoltura e lo sviluppo rurale del Parlamento Europeo. Sul tavolo la valorizzazione delle attività e delle strutture dell’Istituto Vini e Oli di Sicilia.

Leggi tutto...

di_giacomo_insediamento_Si è insediato stamattina, mercoledì 10 settembre,
il neo commissario straordinario dell’IRVOS. Lui è Antonino Di Giacomo per il quale, dopo un periodo in cui ha ricoperto il ruolo di commissario ad acta presso l’ente, ora arriva il decreto di nomina firmato dal presidente della Regione, Rosario Crocetta. E si guarda agli obiettivi da raggiungere, soprattutto in termini di “restyling” e potenziamento.

Leggi tutto...

image001Parigi, capitale mondiale e punto di riferimento del vino di qualità, ha ospitato la conferenza stampa di presentazione di Passitaly, la prima edizione della kermesse interamente dedicata alla celebrazione dei vini passiti del Mediterraneo promossa dall’ Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello sviluppo rurale e della Pesca Mediterranea, il Comune di Pantelleria, l’Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia e il GAL delle Isole Minori, in programma dal 31 agosto al 4 settembre sull’isola di Pantelleria.

Leggi tutto...

asti_passitiDopo l’esperienza del Passitaly, la prima rassegna dedicata ai vini dolci siciliani che si è appena conclusa con grande successo, l’azione di promozione e valorizzazione di questa tipologia enologica made in Sicily prosegue. Sabato 13 settembre, nell’ambito delle “Serate d’assaggio” della “Douja d’Or” ad Asti organizzate dall’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Asti in collaborazione con l’ONAV (l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino), verranno infatti degustati i passiti di Pantelleria.

Leggi tutto...

vini_dolciPrima edizione della rassegna dedicata ai vini dolci naturali del Mediterraneo. Un ricco programma articolato in degustazioni, tour delle cantine pantesche, talk show e appuntamenti musicali e culturali. Cinque giornate per scoprire le meraviglie dell'isola e il profondo legame con la civiltà della vite.

Comunicato stampa - Pantelleria Experience - Appuntamenti

Intervista Ass. Ezechia Reale ff- Scarica tutti i pdf

foto_copy_copyTre mesi per imparare come si pota la vite. Un corso di formazione dedicato ai detenuti del carcere di Favignana. Proprio in quell’isola, quel territorio, dove la coltura della vite vanta una sua lunga tradizione. Una nuova opportunità di grande rilevanza sul piano sociale che è stata ideata e organizzata dall’Istituto Regionale dei Vini e degli Oli di Sicilia in collaborazione con la casa circondariale di Favignana. Una piccola “prova” rivelatasi vincente e che potrebbe quindi avere un suo seguito più strutturato, dando la possibilità ai detenuti di lavorare sul campo e magari di dar vita ad un vino interamente prodotto da loro.

Leggi tutto...