In occasione del programma “Dionisiache” 2019 in corso di svolgimento presso il Teatro di Segesta-Calatafimi, la sera del 10 agosto, la notte di “San Lorenzo”, di concerto con il Comune di Calatafimi Segesta, Gal Elimos e la Direttrice del Parco Archeologico dott.ssa Rossella Giglio, l’IRVO realizzerà presso la collina del Tempio una degustazione di vini, oli e prodotti tipici.

Inoltre Vincenzo Cusumano, direttore generale dell’IRVO, omaggerà, sul palcoscenico del Teatro di Segesta, a Violette Impellizzeri, una delle più importanti ricercatrici al mondo in tema di cosmologia e buchi neri, una bottiglia storica realizzata dall’IRVO con la consulenza del Prof. Tachis enologo di fama mondiale, proveniente dal vigneto della cultivar Grillo, unica coltivazione dell'isola di Mothia.

Alla premiazione si brinderà alle stelle della notte di San Lorenzo con il vini sperimentali dell'IRVO e con quelli gentilmente offerti dall'azienda tenute Orestiade di Gibellina accompagnato con pane ed olio della premiata azienda Oleifici Barbera.

L’iniziativa rientra tra le azioni di concertazione, promosse dall’IRVO, tra gli attori che istituzionalmente operano su quel territorio al fine di promuovere l’associazione tra gli elementi archeologici e le attività agricole di grande pregio che contraddistinguono molti territori siciliani ad alta vocazione vitivinicola e oleicola.

https://www.calatafimisegestafestival.it/programma-2019/

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Utilizziamo i cookie per fornire i nostri servizi. Proseguendo in questo sito ne autorizzi il loro uso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information