Calendario

<<  Luglio 2020  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Latvian Lithuanian Macedonian Malay Maltese Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Urdu Vietnamese Welsh Yiddish

doc_siciliaSi è riunito stamattina durante il Vinitaly, a Verona, il CdA del Consorzio Vini Doc Sicilia. All’ordine del giorno il rinnovo all’IRVO per l’attività di certificazione dei vini a DO. L’Istituto Regionale del Vini e dell’Olio si vede così nuovamente impegnato sul fronte dei controlli e della certificazione. Fra un mese sarebbe scaduto l’impegno. Si tratta di un’attività molto importante che tutela produttori e consumatori. Nei primi mesi dell’anno in corso ben il trentotto per cento in più sono stati i vini certificati.

 

“Siamo soddisfatti di questo passaggio, – commenta il commissario straordinario dell’ente, Antonino Di Giacomo – all’IRVO ancora una volta viene riconosciuta la valenza del suo ruolo ed ancora una volta si trova a sostegno di questo mondo vitivinicolo siciliano di qualità”. Il rinnovo, che avrà inizio nel mese di agosto, avrà la durata di tre anni. “Massima fiducia al lavoro svolto sinora dall’Istituto regionale del Vino e dell’Olio e che svolgerà. – esordisce Antonio Rallo, presidente del Consorzio Doc Sicilia – Godiamo di una piattaforma informatica che tutti ci invidiano. La certificazione per i vini a DO costituisce un’arma ed una tutela al tempo stesso, e per il produttore che decide di produrre in nome della qualità e per il consumatore”.

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Utilizziamo i cookie per fornire i nostri servizi. Proseguendo in questo sito ne autorizzi il loro uso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information